PIANETA NUTRIZIONE - www.viversimeglio.it

Nutrizionista Lifestyle Trainer
Vai ai contenuti

Come distinguere il pollame fresco dal "vecchio"

www.viversimeglio.it
Pubblicato da in Pollame · 18 Aprile 2018
Tags: pollo;pollame
Sia fresco che congelato, cercate un bel volatile carnoso, senza imperfezioni, luminoso, co la pelle colorata uniformemente. Quella dei volatili freschi deve essere umida ma non bagnata; l'eccessiva umidità potrebbe indicare che l'animale è stato parzialmente surgelato. L'alimentazione e la razza possono incidere sul colore della pelle e il sapore della carne.


Quando scegliete i volatili giovani, piegate delicatamente la punta dello sterno, deve essere flessibile


Il corpo deve essere compatto, con la forma arrotondata e un petto carnoso e sodo

Scegliere i volatili con la pelle morbida ed uniformemente colorata, non deve avere lividi nè penne, assicuratevi che le cosce siano flessibili e la pelle intatta, infine, il volatile deve profumare di fresco, qualsiasi odore, aperta la confezione, deve sparire in fretta.
La maggior parte dei volatili in commercio sono allevati convenzionalmentee quindi hanno un sapore più leggero. Il pollame ruspante, che è più costoso, è più saporito grazie all' alimentazione più varia e perchè si può muovere liberamente. L'allevamento tradizionale di tipo intensivo avviene comunque " a terra "; la differenza fra quello che chiamiamo pollo ruspante e pollo di allevamento dipende dai metri quadri a disposizione dell'animale ( in caso di allevamento estensivo ) o da quanti animali ci sono in un metro quadro ( nel caso dell'allevamento intensivo ). Quando scegliete un uccello congelato assicuratevi che la confezione sia sigillata e intatta e che NON ci siano cristalli di ghiaccio o segni di scongelamento.
VOLATILI E COSA FARE ATTENZIONE:
  • Gallina da brodo: Petto magro con sterno solido, pelle leggermente screziata, carne un po' più scura del Pollo.
  • Pollo: Pelle liscia di colore bianco crema, aspetto fresco e tenero
  • Anatra: Sterno elastico, pelle cerea, aspetto asciutto, corpo lungo e petto sottile
  • Oca: Petto carnoso con sterno flessibile, pelle luminosa e cerea, grasso giallo nella cavità del corpo
  • Gallo Cedrone: Pelle morbida e fresca, carne rosso scuro non danneggiata
  • Faraona: Petto lungo e magro, pelle dorata , carne grassa e scura
  • Pernice: Carnosa, polpa pallida e tenera, naturale aroma di selvaggina
  • Fagiano: Corpo regolare, non danneggiato, arti intatti e non spezzati, forte aroma di selvaggina
  • Galletto: Pelle morbida color bianco crema, cosce grassocce e petto magro
  • Quaglia: Buon rapporto carne-ossa, corpo arrotondato, polpa carnosa
  • Tacchino: Carnoso, petto e cosce molto arrotondati, pelle morbida senza macchie, leggero odore caratteristico



PI03200110983 CF RMULSN76B20B157R copyright 2012
Torna ai contenuti